Guardare sempre oltre. Ho imparato a farlo nel 2018

2019-03-02T17:17:50+01:002 Gennaio 2019|Tags: , , |

Il nuovo anno è iniziato e siamo tutti alle prese con i bilanci, i buoni propositi, i sogni che abbiamo realizzato e quelli che prenderanno ancora un po’ di polvere nel cassetto. Premessa Non voglio annoiarti con la lista delle cose che hanno funzionato nell’anno che si è appena concluso e neppure farti l’elenco dei

Gli errori che ho fatto in questo primo anno da freelance

2018-09-18T11:30:02+01:0018 Settembre 2018|Tags: , |

Ci sono alcune cose che non hanno funzionato e che vorrei raccontarti. Il 4 settembre ho festeggiato il mio primo anniversario da libera professionista. Quel giorno fu mio padre ad accompagnarmi dal commercialista. Aveva percepito quei timori che cercavo di tenere nascosti e ripensandoci oggi, credo avesse bisogno di rassicurazioni anche lui. (Ciao papà, sarò

aTuPerTu con Jago

2018-08-04T15:01:32+01:003 Agosto 2018|Tags: , , , , , |

Intervista a Jago, il social artist sulle orme di Michelangelo Oggi inauguro la mia rubrica aTuPerTu: un contenitore di interviste che prima ancora di essere tali, nascono come esperienze dalle quali mi lascio ispirare. Da quando faccio questo lavoro sento il bisogno di conoscere sempre nuove storie, avvicinarmi a modi differenti di raccontarsi online, attraverso

Raccontarsi attraverso le immagini

2018-04-06T11:11:08+01:006 Aprile 2018|Tags: , , |

Un’immagine vale molto più di mille parole Chissà quante volte avrai sentito pronunciare questa frase. Un proverbio che nell’era dei social network e dell’overload informativo è diventato ormai una regola fondamentale. Chi utilizza il web per il personal branding o più semplicemente per fare marketing, dovrebbe tenerla sempre a mente nel momento in cui pianifica

Diventare freelance è roba da matti

2018-03-31T11:42:03+01:0027 Marzo 2018|Tags: , |

«A me sembra roba da matti ma se va bene a te...» Ho perso il conto delle volte in cui, nell’ultimo anno, mi hanno dato questa risposta. Dopo la rinuncia a un tempo indeterminato, una serie di stage e svariate collaborazioni, mi trovavo a comunicare la mia scelta di aprire la partita iva e